username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie di Natale (25 dicembre)

Pagine: 1234... ultima

IL DONO

Notte di luna e di stella lucente,
si mormora piano, sussurra la gente:
“È appena nato a Betlemme, il Bambino,
da secoli atteso il Messia, il Divino!”.

Cometa splendente, che illumini la via,
per trovare il Bimbo, Giuseppe e Maria.
Sono poveri e soli, ma fra misere grotte,
trovano un rifugio, e ci passano la notte.

Paglia e mangiatoia, un bue e l’asinello,
i genitori riescon

[continua a leggere...]



A chi sogna

A chi sogna un mondo migliore
e un nuovo anno baciato dal sole.
A chi sogna di poter volare come un aquilone,
felice e spensierato,
e poi atterrare su un verde prato.
A chi sogna i colori dell'arcobaleno
e un cielo sereno.
A chi sogna un allegro girotondo
con tanti bambini di ogni parte del mondo.
A chi sogna un bianco abito da sposa
e una pioggia di petali rosa.
A chi sogna le note di

[continua a leggere...]

0
7 commenti    0 recensioni      autore: Terry Di Vetta


Luce del Natale

Ho fatto un sacco di domande
mi hanno detto che devo imparare la poesia
mi hanno detto che potrò aspettare fino a tardi
mi hanno detto che qualcuno verrà a trovarmi
mi hanno detto altro ancora
ma io non ho capito
e a me non interessa.

Io ho voglia di vedere Nunzio,
con lui batto il ferro in officina

ho voglia di vedere Alessandro,
con lui gioco a fare il soldato

ho voglia di ve

[continua a leggere...]

0
47 commenti    0 recensioni      autore: Adamo Musella


Natale 2011

Che strano Natale è questo qua
nevica crisi in gran quantità,
dagli alti pendii dei nostri Monti
cadono a pioggia pagamenti a tonfi.

Babbo Natale osserva stupito
anche il suo sacco ha un buco infinito,
quando la via della moneta è smarrita
si imbocca la strada dell'essenza più ambita:
quel che nessuno via ci porterà
è il regalo più bello: pace e serenità.

3
2 commenti    1 recensioni      autore: Paola B. R.


Natale per te!

È un Natale di brina,
di brume rarefatte nell'aria,
di foglie sparse tra la fanghiglia,
di malinconie lontane,
È un Natale di palline colorate,
di campanelle di rame
tintinnanti nella sera,
di voci e di luci,
di sorrisi nelle vie animate
della città.
È Natale per te,
solo, disperato,
con occhi incavati e labbra smunte,
li sulla panchina nel parco,
con quel che resta del tuo corpo

[continua a leggere...]

1
25 commenti    0 recensioni      autore: Ruben Reversi


Santo Natale(La piccola fiammiferaia)

Tornava Natale
e lei ritornava.
"La piccola fiammiferaia"
Mai storia c'è stata
cosi triste e bella.
Tre fiammifri
tre desideri da soddisfare
finiva in lacrime
mi sembra ieri.
Sognavo quell'albero
il grande camino
la casa piena di luci
dolci suoni e balocchi.
Poi l'ultimo desiderio
dove nell'indifferenza
della gente sceglieva la morte
allora pensavo a mia mamma
la mia modesta ca

[continua a leggere...]

10
16 commenti    1 recensioni      autore: Ada Piras


Auguri per...

... per chi è sempre di fretta,
per chi "usa" fa rima con "getta",
per chi "the show must go on",
per chi e' sempre in mezzo ai guai,
per chi nn si arrende mai,
per chi e' solo in mezzo a tanta gente,
per chi meglio soli che niente,
per chi non ha niente da festeggiare,
per chi e' solo in mezzo al mare,
per chi divide con gli altri la sua cena,
per tutti i cuori in pena,
p

[continua a leggere...]



La Cometa

Il freddo
era gelido,
la neve era alta,
in una casupola
che appena
si vedeva
al di sopra
de lo bianco manto,
e lo caminetto
fumava appena,
prendendosi un brodino
fatto più di acqua
che di sostanza,
un buon omo
con la sua consorte
a letto
andava
dividendosi la sorte.
La Cometa
di lì passando
sostò
prima de lo viaggio
continuar
e benedicendoli
una nova
aurora portar.



Un abete

Con il cuore in gola
camminavo in punta di piedi
sentivo forte il peso della Tua missione,
Tu che eri piccolo
e dovevi essere già grande,
io che avrei voluto restare piccola,
per fermare il tempo.
Mi scaldavano le luci
della Tua presenza,
quel suono e quell'attesa
in una notte speciale,
fingevo di dormire,
per scoprire il Tuo segreto.
Poi mi abbandonavo,
nelle braccia di un sogno

[continua a leggere...]



Auguri a tutti voi

A te che mi segui
auguro un Buon Natale;
a te che mi ignori
auguro un Sereno Natale;
a te che mi aduli
auguro un Eccezionale Natale;
a te che mi rimproveri pubblicamente,
ricambio,
non il rimprovero,
ma gli auguri.
A voi tutti
dunque, un Natale
lieto ed in allegria,
auguro io
a cuor sincero.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie di Natale (25 dicembre)Questa sezione contiene poesie sul Natale, frasi e pensieri per biglietti di auguri di buon Natale.

Il Natale è la festività cristiana che ricorda la nascita di Gesù di Nazareth. Viene festeggiato il 25 dicembre (o il 7 gennaio nelle Chiese orientali). - Approfondimenti su Wikipedia