username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie di Natale (25 dicembre)

Pagine: 1234... ultima

Il mare di Natale

Triste
leva quell'ancore deluse
la chiglia sfora fondi
scogli prorompenti falle occluse
al galleggiar scompiglia
il turbinar dei gorghi
e degli affondi.

Sinuoso l'ondular
lo sballottar quelle fiancate
all'urto di procelle e flutti,
staffilate
rafficanti venti le vele sbrindellar
ritorte e ammainate...

di vita annaspa all'onda
quel trafficar che gela e poi ti sfronda
umano v

[continua a leggere...]



Natale

Quando ero bambina...
il Natale lo aspettavo con trepidazione e curiosità,
per i doni che avrei ricevuto.
Quando ero signorina...
piena di gioia e di voglia di vivere,
ho vissuto il Natale in uno stato di sereno trasporto irreale.
Adesso in tutta la mia maturità,
disillusa da tutto
non vedo l'ora che il Natale scivoli via
e con esso tutta la confusione che ne deriva.



L'aria di festa

Sarà l'aria di festa che mi stringe il cuore
mi costringe a restar passivo
senza passare all'azione
dovrei sfruttare l'occasione
questo momento di riflessione
ma le feste mi fanno restar passivo
il Natale mi stringe il cuore.

5
3 commenti    0 recensioni      autore: vasily biserov


Le luci della speranza

Gli insuccessi
patiti di frequente,
i disordini precisi
della gente,
l'inadeguata scelta
di voler andare avanti,
il desiderio spesso
di sentirsi assai distanti.

Le crepe fresche inchiodate
su di un muro,
la vita estranea di un uomo
dall'animo puro,
il conflitto che attanaglia
un onesto,
l'amore offerto dalla gente
soprattutto se non richiesto.

Il natale con le luci
ad inter

[continua a leggere...]



Ritrovamento

Cammino,
brivido di freddo
nel mio cuore.
Primi ricami del tempo
sul mio viso.
Scintillano
anonime luci natalizie
che cantano la festa,
eppure manca il festeggiato.
Ma ecco tra folla immane
improvviso
mi sorprende
sorriso di bimbo,
che mi offre
sua corda di speranza.
Sorpresa l'afferro
e respiro profumo d'infanzia
mentre, in certezza di fede,
ritrovo il mio presepe.
Contemplo, o

[continua a leggere...]



Natale è nell'aria

Natale nell'aria
la città frenetica
si offre ai mille peccati,
tra strade lucenti
e striscioni colorati
due persone vanno
forse due illusi
che vogliono fermare il tempo;
inesorabile esso continua
il suo cammino!
Una pioggia leggera
accompagna la coppia
per terra chiazze sudice
che automobilisti malevoli
schizzano addosso ai passanti,
loro vanno avanti
immersi nel tempo
per godern

[continua a leggere...]



Sonetto triste

Sotto Natale mi prende tristezza
che non possan tutti esssere felici
poichè lor vita manca di agiatezza
dovendo fare salti e sacrifici.

Il tempo sfugge e sfugge giovinezza
quando si aveva lavoro ed amici:
tutto pareva lieto e l'incertezza
non disturbava gli animi felici.

Ma ti ritrovi oggi a stender mano
perchè la tua pensione è troppo poca.
La tua infelicità non fa baccano,

s

[continua a leggere...]



Il dono ricevuto

Non più,
come gli anni passati,
ho atteso l'ultimo
rintocco delle campane
di mezzanotte,
per alzarmi dal letto
ed accoglierti, mio Signore,
portando alla tua grotta
il peso del dolore,
ciotola di sassi
e dure rocce,
eco di triste solitudine,
le mie preci,
lacrime copiose
ed un muto silenzio,
testa bassa,
quanta povertà
il mio animo aveva da offrirti,
animo di donna disillusa

[continua a leggere...]



Natale

"Stelle cadenti che s'intersecan
Coi loro sorrisi lucenti,
Ebbre d'amor per la cosmica sapienza.
Un sentiero, una casupola
E una fioca luce,
Nei meandri della mente d'ognuno.
Un bastone magico, un velo fatato,
Un tiepido tepor di fiato
Sul visin Divino
Del Re dei nostri figli."

0
5 commenti    0 recensioni      autore: Paolo Forlani


Salviamo l'abete di natale

Prossimo il Natale
frenetico è
il correre
agli acquisti
dei sogni mostrati
in vetrina.
Volgo il pensiero
agli abeti
che sradicati dal suolo
rinvasati, son venduti
per render mistico
il cuore delle case,
donando gioia.
Sovente accade
finite le feste,
di ritrovarli abbandonati
con altri rifiuti
accanto ai cassonetti
vittime eccelse
del febbrile consumo
dell'usa e getta...
Mi

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Poesie di Natale (25 dicembre)Questa sezione contiene poesie sul Natale, frasi e pensieri per biglietti di auguri di buon Natale.

Il Natale è la festività cristiana che ricorda la nascita di Gesù di Nazareth. Viene festeggiato il 25 dicembre (o il 7 gennaio nelle Chiese orientali). - Approfondimenti su Wikipedia